Your browser does not support JavaScript!

Il cielo non ha preferenze secondo Erich Maria Remarque. Munari riempie la copertina del libro pubblicato nel Giugno del 1963 dal Club degli Editori con delle foglie che cadono, rappresentazione estremamente sintetica dell’affermazione che da il titolo al romanzo. Sullo sfondo due scie si fondono in una strada che si perde all’orizzonte: la storia ci racconta infatti di un amore tra Clerfayt, campione automobilistico, e Lillian, la sua amente. Una storia che, come ci dice la bandella, è una continua sfida a tutto di due esseri che non possono ammettere di avere radici da qualche parte.

 

ilcielononhapreferenzec6

01