Your browser does not support JavaScript!

Iniziamo un’altra settimana con una copertina disegnata da Bruno Munari: è la penultima del terzo anno del Club degli Editori, realizzata per Il Clandestino di Mario Tobino. Nel rispetto del progetto di quell’anno, che prevede l’utilizzo di una fascia bianca per ospitare le informazioni in copertina, l’illustrazione rompe abbastanza con le precedenti, più astratte e cupe: Munari disegna un olivo con forti rami orizzontali e lo piazza in un cielo solcato da paracadutisti, colorando il tutto con una palette di verdi.

b11

04